L’adozione di tecnologie già esistenti è una delle possibili strade per realizzare una produzione efficiente dal punto di vista energetico. La sfida è che nuove tecnologie devono essere sviluppate e quelle esistenti devono essere ottimizzate per l’applicazione nell’industria casearia. SUSMILK si focalizza sulle fasi della filiera successive alla raccolta del latte, poiché è nei caseifici che avviene il maggior consumo di acqua ed energia.

Con SUSMILK l’industria casearia in Europa può risparmiare fino al 50 % del consumo energetico totale e fino al 30 % di acqua, realizzando una sostituzione al 100 % dell’energia fossile con quella rinnovabile.

GDN

GDN is a open innovation tool for experts and professionals interested in sustainable development and resource efficient processing technologies in the dairy sector.

Register now! www.greendairy.net